XML/SQL e PostgreSQL: come recuperare due tag in parallelo da un dato XML in una sola SELECT

Tempo fa mi fu chiesto di lavorare ad una procedura interna a DB2 che si occupava di importare alcuni dati: un sistema esterno generava un testo XML con parecchi record da inserire, metteva tutto il testo tramite connessione ODBC in un campo XML di una tabella «di frontiera» e invocava questa procedura che doveva prendere quei dati e inserirli in varie tabelle. Il punto sul quale il DBA locale si era bloccato era che riusciva a fare query XML che  reperivano un singolo campo, ma non ci riusciva quando vi erano più campi da prendere allo stesso tempo (per inserirli nello stesso record).

Anche PostgreSQL è in grado di gestire un campo XML e di estrarre delle parti di XML da quei campi. Questa estensione del linguaggio segue uno standard chiamato SQL/XML. Vediamo come si può affrontare questo problema con PostgreSQL.

Continua a leggere XML/SQL e PostgreSQL: come recuperare due tag in parallelo da un dato XML in una sola SELECT

Autenticazione postgresql tramite PAM per winbind e shadow

A volte si vuole far sì che gli utenti del database postgresql siano autenticati su un sistema esterno al database stesso. Per questo postgresql permette di verificare le credenziali tramite LDAP o kerberos o altro ancora, ma quando non c’è un metodo direttamente implementato in postgresql è possibile utilizzare PAM, che ha svariati connettori. In questo esempio prendiamo in considerazione l’autenticazione sul sistema operativo (utenti in /etc/passwd e password in /etc/shadow) e su dominio Windows (tramite winbind).

Nel seguito verrà assunto che l’autenticazione tramite PAM sia già configurata e funzionante. I comandi sono riferiti ad un sistema Debian Jessie.
Continua a leggere Autenticazione postgresql tramite PAM per winbind e shadow